AGENDA DELLA MELA 2017 di Mauro Cortese

Agenda della Mela 2017 di MAURO CORTESE
Brigantia Editrice, Carini, 2016, 150 pagine, copertina cartonata, Euro 16,00
www.brigantiaeditrice.it

Il culto del fuoco ha origini antichissime ed è ben radicato nel paganesimo dove le fiamme purificavano, decretando la fine e l’inizio di ogni cosa. Il fuoco era simbolo di luce e benessere, era simbolo anche di vigore e di Potenza. Fin dai tempi antichi chi possedeva il fuoco, possedeva una parte del sole, aveva in mano il potere della luce, capace di scacciare tutte le ombre dell’oscurità.

SOLD OUT alle prime tre edizioni, ritorna l’appuntamento con l’Agenda della Mela, che ogni anno apre una finestra su una diversa tradizione esoterica: per il 2017, sarà protagonista la Stregoneria Popolare italiana.
Dopo secoli in cui hanno vissuto nell’ombra, le antiche spiritualità esoteriche risorgono dalle nebbie dei tempi e raccolgono sempre più fedeli e simpatizzanti.

L’Agenda della Mela di quest’anno è un percorso, un sentiero su cui camminano leggende, misteri, tradizioni italiane, e piccoli rituali che possiamo mettere in pratica tutti i giorni; s’intreccia tra leggende e
tradizioni italiane, passando di regione in regione, cavalcando ogni giorno della ruota dell’anno magico con quella stregoneria antica che trova spazio nei giorni nostri (Scheda dell’editore).

 

Mauro Cortese, nato in Calabria e attualmente residente a Firenze, è uno dei fondatori della celebre Soffitta delle Streghe, una realtà spirituale/esoterica nata con i social network, che oggi conta centinaia di migliaia di followers.
Nel 2014, questo grande seguito vede nascere un punto di riferimento fisico della Soffitta a Firenze, dove l’autore e i suoi collaboratori aprono un centro eventi e negozio esoterico, www.lasoffittadellestreghe.it
Personaggio carismatico e luminoso, fin dalla tenera età di nove anni Mauro Cortese si occupa di esoterismo, celtismo e pratiche che riguardano la stregoneria e il culto della Grande Dea Madre. L’autore definisce il suo percorso una “scuola di donne e stregoneria, di vita e di nonne sagge che mi hanno trasmesso questo mondo celato e pieno di magia”.

 

Vuoi lasciare il tuo commento a questo libro?