AGENDA DELLA MELA 2018 di Devon Scott

Agenda della Mela 2018 – La Magia Gitana di DEVON SCOTT
Brigantia Editrice, Carini, 2017, 300 pagine, copertina cartonata, Euro 16,00
www.brigantiaeditrice.it

 

Ho un particolare legame con la magia gitana, perché è la prima con cui sono venuta in contatto. A nove anni ho fatto amicizia con una bambina gitana mia coetanea, che mi ha insegnato a leggere la mano, il piede e le carte della Sibilla. Col tempo ho approfondito la conoscenza di questa magia insolita, ma non è stato facile, perché si sta perdendo: i testi sono molto scarsi (la trasmissione è da sempre orale) e si fa fatica a trovare persone che la conoscano. E chi sa, spesso preferisce tacere. Resta ormai solo come bagaglio culturale delle gitane più anziane e neppure di tutte. Le donne giovani tendono a rifiutare come ‘vecchie superstizioni’ quella che invece è una tradizione esoterica antichissima e ricca di fascino.

Ritorna l’ormai attesissimo appuntamento con l’Agenda della Mela che, ogni anno, apre una finestra su una diversa tradizione esoterica: per il 2018, sarà protagonista la misteriosa e affascinante magia gitana.
Dopo secoli in cui hanno vissuto nell’ombra, le antiche spiritualità esoteriche risorgono dalle nebbie dei tempi e raccolgono sempre più fedeli e simpatizzanti.

I contenuti dell’Agenda della Mela di quest’anno sono uno di quei rari testi che sollevano il velo di Maia sulla tradizione magico/esoterica dei popoli gitani: un’antichissima tradizione misterica di grande fascino, finora tramandata solo oralmente.

Per la spiritualità pagana, la MELA è magia, mistero, sacralità, nutrimento, amore, ricchezza e immortalità (Scheda dell’editore).

 

Devon Scott è studiosa di folklore e tradizioni magico-iniziatiche dell’Europa Occidentale e dell’area mediterranea. Ha tenuto conferenze, corsi e seminari in Italia e all’estero, collaborato con riviste e siti web, partecipato a programmi televisivi di informazione e didattici.
Ha pubblicato Tradizioni Perdute, 2001, edizioni Lunaris; I giardini incantati. Le piante e la magia lunare, 2006, edizioni Venexia; Podomanzia. Il cielo sotto di noi, 2008, edizioni L’Età dell’Acquario; Le piante del fascino. Sane, belle e attraenti con l’alchimia verde, 2009, edizioni Aradia; Il cerchio di fuoco. Leggende, folklore e magia dei Celti, 2009, edizioni L’Età dell’Acquario; Almanacco. Il tempo della Magia, 2012, edizioni Spaziofatato, e Le Porte della Luna. Magia del Femminile, 2013/2015, edizioni Spaziofatato.
Ha inoltre tradotto e curato L’Homme Rouge delle Tuileries di Paul Christian, edizioni Venexia.
Per saperne di più sull’Autrice, leggete la sua scheda biografica.
Leggete anche la sua Intervista.

 

Vuoi lasciare il tuo commento a questo libro?