SCHEDA BIOGRAFICA DI LILITH

Data di Nascita: 1966.
Indirizzo: Bari.
E–mail: valer.m@libero.it
Opere sul web: non ho un mio sito personale.
Per lo Spaziofatato ho pubblicato un saggio sui Tarocchi e un racconto, che potrai trovare nell’Archivio.
Genere letterario: realismo magico.
Disponibilità ad un agente letterario? Sì.
Pubblicheresti con contributo? Sì.
Curriculum: Esercito la professione di magistrato. Scrivo poesie da molti anni e ho pubblicato molti componimenti sulla collana “Il Sole nella città” della Vallisa – Besa. Ho pubblicato due sillogi poetiche, Spazi che respirano senza tempo, edizioni Besa – 1998 e In fondo al Cielo, edizioni Eranova 2004.
Ho conseguito numerosi premi letterari, tra i quali Premio Bodini 1999, premio Yorrick 2000, premio Emily Dickinson lo scorso anno, e premio Saturo d’Argento 2005.
Scrivo racconti, alcuni dei quali sono stati pubblicati sulla rivista mensile Giustitalia, nonché recensioni critiche pubblicate sulle riviste Ultim’Ora e Meridiano Sud. Mi interesso da anni di religioni orientali ed essoterismo. Il mio linguaggio poetico è incentrato sui temi del rapporto con la natura, dell’interiorità, della metafisica. Anche dal punto di vista narrativo mi ispiro al genere realismo magico, riscoprendo la scrittura di autori spagnoli e africani di tradizione animista. Ho studiato i Tarocchi, per cui ho redatto un breve studio sugli arcani maggiori corredato da poesie.