SCHEDA BIOGRAFICA DI SUSANNA VOLTERRI

Data di Nascita: sono nata a Roma in una bella mattina di fine febbraio di qualche lustro fa…
Indirizzo: amena località del Lazio, in area etrusca.
E–mail: susyvol@gmail.com
Opere sul web: non ho un mio sito personale, ma ho pubblicato qualche articolo su un paio di siti web.
Nello Spaziofatato ho appena pubblicato alcuni articoli, che potrai trovare nell’Archivio.foto susanna volterri
Genere letterario: romanzi e saggi con contenuti di carattere psicologico.
Disponibilità ad un agente letterario? No.
Pubblicheresti con contributo? No.
Curriculum: dopo il Diploma presso un Liceo classico di Roma, mi sono laureata in Psicologia con il Vecchio Ordinamento, con un percorso formativo quinquennale ad indirizzo clinico, presso la facoltà di Psicologia dell’Università Pontificia Salesiana di Roma.
La tesi di Laurea è stata “La violenza di gruppo negli adolescenti”, dedicata al disagio giovanile, con ampi riferimenti anche ai tristi episodi delle cosiddette “Bestie di Satana”.
Successivamente mi sono Iscritta all’Albo degli Psicologi del Lazio e ho conseguito anche la specializzazione come Psicoterapeuta. Ho collaborato a lungo con una casa di cura dove ha prestato supporto psicologico a pazienti geriatrici. Presso uno studio associato ho collaborato con una collega per colloqui psicologici privati e altrettanto faccio attualmente in un diverso ambito
Ho partecipato alle attività delle cliniche svolte nel reparto psichiatrico di un grande Ospedale di Roma attraverso l’osservazione di valutazione neuropsicologica e di diagnosi dei pazienti affetti da patologie psichiatriche, in particolare aventi alle spalle una storia di tentativi di suicidio.
Da Ottobre 2017 inizierò un Dottorato di Ricerca, di tre anni, nell’ambito della Psicologia applicata al mondo dell’industria, avendo vinto un concorso bandito dall’Università dell’Aquila e dall’Università di Roma II.
Con altri colleghi ho partecipato alla pubblicazione di vari articoli scientifici, tra cui:
Attempts in major affective disorders” in Clinical Neuropsychiatry 2007; 3:106-110
Vivere con una persona suicida” in: Pompili M., Tatarelli R., Parlare di Suicidio. Giovanni Fioriti Editore, Roma, 2008
Gli errori in psicoterapia con il paziente a rischio di suicidio”. in: Tatarelli R., Pompili M., Il suicidio e la sua prevenzione. Giovanni Fioriti Editore, Roma.
Temperament in suicidal and non-suicidal psychiatric inpatiens”, 16th European Congress of Psychiatry, Nice- France , April 5-9 2008.

Mi occupo anche di argomenti “di frontiera” – in pratica gli argomenti trattati da mio padre Roberto in molti libri e articoli – solo se in sintonia con il mio particolare modus operandi con cui cerco di analizzare la realtà che ci circonda. Modus operandi che solo saltuariamente coincide con quello del paterno genitore…