LE 22 SCINTILLE DI VITA di Gérard Athias

Le ventidue scintille di vita di GERARD ATHIAS
Edizioni Venexia, Roma, 2015, 334 pagine, Euro 22,00
www.venexia.it

Gérard Athias lascia lo studio delle radici familiari della malattia per affrontare una analisi dei Tarocchi, ma le ventidue lame sono viste con un’ottica alternativa: quella della biologia.
Athias è medico, quindi in realtà non si discosta mai davvero da un discorso che coinvolga il corpo. Ogni carta è un passo avanti nella comprensione di se stessi, delle proprie carenze, dei punti di forza, delle malattie, allo scopo di “decifrare l’anima”.
Il gioco consiste nell’estrarre una carta, aprire il libro alla fine del capitolo che riguarda la carta estratta, poi estrarre una seconda carta e cercare il significato della coppia di simboli.

Si comincia col Bagatto per finire con il Matto: di ogni carta viene mostrato il disegno, la lettera corrispondente dell’alfabeto ebraico, il simbolismo, le sostanze omeopatiche di cui avrà bisogno, i conflitti psicologici e le malattie che dovrà affrontare proprio in conseguenza dei conflitti personali, sociali e familiari con cui dovrà fare i conti.
Ma anche a chi non vorrà fare il gioco, le ventidue “scintille di vita” daranno materiale di riflessione, perché il tutto può essere visto come un percorso dell’anima dal bambino-Bagatto, pieno di un potenziale tutto da scoprire, al Matto, “porta di una nuova dimensione“, colui che “osa affermarsi e affermare la propria differenza“, “l’idiota che possiede la saggezza” (Recensione di Andrea Belloni).

Gérard Athias (1957), medico laureato a Marsiglia, ha esercitato la medicina generale fino al suo incontro con Claude Sabbah e la sua metodica diagnostica-terapeutica di biologia totale. Alla ricerca di un percorso più intuitivo, ha incontrato Alexandro Jodorovski e i suoi studi sui tarocchi e gli atti psicomagici. Con Georges Lahy sviluppa tecniche di Bioermeneutica®, il simbolismo della malattia nella tradizione cabbalistica. Athias organizza seminari e conferenze internazionali sulla comprensione della malattia e sulle vie di guarigione. In Italia ha pubblicato Le radici familiari della malattia (volume I, II e III) e Il corpo punto per punto.

 

Vuoi lasciare il tuo commento a questo libro?