WICCA. STORIA, TEORIA, PRATICA di Christian Bouchet

Wicca. Storia, teoria, pratica di CHRISTIAN BOUCHET
Edizioni L’Età dell’Acquario, 2018, Torino, 188 pagine, Euro 17,00
www.etadellacquario.it

 

La Wicca è uno dei movimenti religiosi che sono più cresciuti negli ultimi vent’anni.
Si stima che in tutto il mondo siano quasi cinque milioni i praticanti, senza contare gli adolescenti che guardano in televisione le serie che si ispirano a tematiche e atmosfere wiccane, e gli adulti che leggono per curiosità opere di magia e frequentano più o meno assiduamente cerimonie e raduni di maghi e streghe.

Ma che cos’è esattamente la Wicca?
Che cosa si nasconde oltre la nebulosa di paganesimo, femminismo, New Age ed ecologia in cui di solito si costringe questa pratica spirituale?
Perché le donne, in particolare, vi trovano le risposte giuste alla loro sete di conoscenza e di impegno?
I membri della Wicca dicono di voler restaurare il culto della fertilità, risalente addirittura al Neolitico. I denigratori invece descrivono un fenomeno sorto negli anni ’30 dello scorso secolo negli ambienti occultistici inglesi, a partire da ricerche nel campo dell’etnologia.
Christian Bouchet fa luce sulla storia di questo movimento, sulle sue pratiche, sui riti e i suoi numerosi protagonisti, introducendo il lettore italiano in un mondo ricco di suggestioni spirituali e culturali.


Christian Bouchet, laureato in etnologia, è docente, giornalista e scrittore. È uno specialista dei nuovi movimenti religiosi e delle molteplici forme della spiritualità contemporanea, dall’esoterismo ai movimenti New Age.

 

Vuoi lasciare il tuo commento a questo libro?