DIARIO SEGRETO DI UNA CARTOMANTE di Rossana Tinelli

Diario segreto di una cartomante di ROSSANA TINELLI
Editrice La Stamperia, 2013, 144 pagine, Euro 10,00
www.ibs.it


E’ di tutto riposo il lavoro di una cartomante?
Nemmeno per idea!
Forse pensate che la signora se ne stia sulla sua sedia a vaticinare sulle vite di coloro che le si accostano, dispensando perle oracolari di saggezza e sciogliendo enigmi sui destini futuri.
Invece la deliziosa cartomante di Rossana Tinelli è costretta spesso a districarsi in situazione pazzesche, paradossali e perfino imbarazzanti o pericolose.

Fosse solo prevedere incontri d’amore, matrimoni, tradimenti, vincite al gioco, balzi in alto o crolli di carriera, nascite di pargoletti, andrebbe tutto liscio: si sa che alla cartomante viene chiesta una lettura del futuro con la speranza di un domani migliore e di una soluzione “magica” pronta per ogni situazione.
Ma la poverina viene costretta a fare da arbitro in risse tra parenti, vederci chiaro in passioni sciamaniche, risolvere problemi di generi gerontofili che concupiscono l’anziana suocera, per tacere di chi ha rapporti sessuali con spiriti disincarnati o di chi ne approfitta e, dato che la cartomante è una bella donna, le chiede prestazioni che nulla hanno a che fare con i Tarocchi.

Si ride molto di queste persone surreali, finché non ci si rende conto che i tipi umani descritti sono assolutamente autentici, anche se le vicende sembrano degne di romanzetti rosa o di finire in televisione in qualche programma popolare in bilico tra lacrime e finzione scenica.
L’Autrice guarda tutto e tutti con un sorriso ironico, talvolta con sconcerto, ma anche con una grande comprensione verso le bizzarrie e le debolezze che ognuno di noi rivela nei momenti di crisi (Recensione di Andrea Belloni).

 

L’oracolo dei tempi moderni (recensione di Franca Mazzei)
Rock: così definirebbe Celentano la specialissima cartomante tratteggiata da Rossana Tinelli in un questo libro da leggere d’un fiato che vi è (fortunatamente) capitato tra le mani. Perché tutto è, la signora, fuorché lenta e scontata: il suo sguardo curioso, ironico e provocatorio, ma sempre lieve e bonario, si posa su un catalogo d’umanità variegato e sorprendente, portandoci per mano alla scoperta di manie, segreti, bugie, passioni e piccole follie. Alcune delle quali così esilaranti e improbabili da sembrare incredibili. Ma si sa che la realtà (grazie al cielo) supera di gran lunga la più fervida delle fantasie: e questo, amici, è un libro tassativamente e inesorabilmente realistico. Belli e brutti, poveri e ricchi, quando si tratta di attrazioni fatali, amanti infedeli, mariti/mogli ingombranti, eredità negate, perversioni erotiche o grandi amori preferibilmente infelici, si rivolgono ai vaticini della “cartomante sensitiva” munita di tarocchi e palla di cristallo, con le stesse speranze e paure che ci accomunano tutti, dai 14 ai 100 anni, e senza differenze di sesso o titolo di studio: è l’oracolo a cui abbeverarsi la vera grande “livella” di questo inquieto scorcio di secolo. Nella galleria di “consultanti” che si snoda nei racconti brevi e fulminanti che state per leggere (non vi preannuncio nulla per non rovinarvi la sorpresa) ritroverete tipi umani che conoscete da sempre, quelli che non pensavate potessero esistere, e quelli che vi augurereste di non incontrare mai, ma tutti vi appariranno per quel che in fondo sono: semplicemente, meravigliosamente umani. Nel suo studio e (a malincuore) anche a domicilio, ma sempre armata della sua magica valigetta, la cartomante (alter-ego della scrittrice) gira per il mondo e ce lo rivela attraverso i suoi occhi: perché lei sa non solo predire, ma anche provocare, consigliare, consolare, investigare e sollecitare segreti inconfessabili, quasi meglio della Signora in Giallo e Carrie di Sex & The City messe insieme. E come tutti quelli che nel mondo ci si tuffano senza troppi complimenti, di sorprese gliene capitano non poche: tutte quelle che la ringraziamo di regalarci su queste pagine. Buona lettura!

 

Rossana Tinelli (Matera, 1959) è laureata in giurisprudenza ed esperta in scienze esoteriche. Ha pubblicato diversi articoli sul tema e collabora con lo Spaziofatato. Ha tenuto corsi di scrittura creativa e sull’interpretazione dei Tarocchi.
E’ socia fondatrice dell’Associazione d’Arte e Cultura ARTErìa di Matera.
Ha pubblicato con Katia Ricci A Sud dei Tarocchi e cinque raccolte di poesie, tra cui La fisica delle parole (sempre con le edizioni La Stamperia).
Per saperne di più, leggete la sua scheda biografica.

 

Vuoi lasciare il tuo commento a questo libro?