VIVERE LA VECCHIA RELIGIONE di Dragon Rouge

Vivere la Vecchia Religione di DRAGON ROUGE
Edizioni Aradia, Brescia, 2006, Euro 15,00
www.aradia-edizioni.it


Vivere la Vecchia Religione
è l’ultimo dei tre testi teorico-pratici sulla Vecchia Religione di un autore molto amato dai nostri lettori. Ancora più sconvolgente dei due precedenti, il libro svela finalmente i segreti per varcare la soglia tra i mondi… l’ultimo capitolo di una trilogia unica in Italia, che parla della Vecchia Religione. 

Dopo il primo saggio teorico (che analizzava gli aspetti storici, religiosi e filosofici), dopo il secondo (che accompagnava per mano l’apprendista lungo i primi passi della sua trasformazione interiore, aiutandone il risveglio spirituale), ecco il terzo, il più profondo, che insegna a

varcare la soglia ed entrare in contatto con gli Antichi Dei, aprendo così un canale privilegiato di comunicazione con la realtà spirituale”.

Con il linguaggio che gli è caratteristico, privo di retorica e compiacimenti da guru spirituale, ma dotato della semplicità e della chiarezza di che sa davvero di che cosa sta parlando per averlo sperimentato dentro di sé, Dragon Rouge comincia parlando della “realtà non ordinaria”, condizione indispensabile per avere accesso a una dimensione spirituale. In questo stato di grazia è possibile vivere la Divinità come esperienza personale: Divinità che il praticante deve scegliere perché sia il più affine possibile a ciò che lo rappresenta, per questo l’Autore ci dà il ritratto corrispondente ad una aspetto divino femminile e maschile, che potranno orientare nella scelta.

Continua poi con indicazioni e consigli sul luogo migliore per praticare il proprio culto, le offerte rituali da fare per rendere omaggio alla Divinità, le preghiere che permettono di invocare un potere superiore, le meditazioni e gli esercizi per accostarsi alla Divinità. Tracciato il confine dello spazio sacro in cui operare, potremo entrare nel vivo dell’evocazione, aprendo il portale tra i mondi. Segue una spiegazione della Ruota dell’Anno e delle sue celebrazioni rituali, che il praticante farà in giorni fissi. Alla fine troverete la suggestiva cerimonia per diventare parte del gruppo e le istruzioni per creare una vostra tradizione personale. Quando avrete finito di leggere, avrete una mappa completa per guidarvi nel vostro percorso, ma non crediate che con questo sia tutto finito: Dragon Rouge vi dice solo arrivederci, perché “nuove conoscenze attendono di essere rivelate”… (Recensione di Devon Scott)

 

Sotto lo pseudonimo di Dragon Rouge si cela uno studioso che da tredici anni pratica la Vecchia Religione e che ci svela nei suoi libri la sua forma più attuale in Italia, parlandoci della sua esperienza personale e richiamando, solo dove necessario, i collegamenti con un trascorso storico spesso avvolto da una cortina di nebbia impenetrabile.
Ha pubblicato La Vecchia Religione, Autoiniziazione alla Vecchia ReligioneI Canti di Aradia di Leland in una speciale edizione con una sua appendice, Vivere la Vecchia ReligioneL’Antica Stregoneria ItalianaStriaria. Grimorio di stregoneria ritualeStriaria. Il culto delle stregheIl Vangelo di Diana e Il Culto di Lilith.
Tutte le sue opere si possono trovare nel nostro Archivio delle Recensioni.
Le opere sono scritte con un linguaggio molto semplice e limpido, per chiarire i dubbi che potrebbero sorgere nel trattare una materia tante volte poco compresa o addirittura resa equivoca da chi preferirebbe che restasse avvolta in un velo tenebroso.
Una curiosità: per contattare Dragon Rouge, visitate il suo sito www.vecchiareligione.org, dove vi sarà chiesto di risolvere un piccolo enigma magico…
Per conoscere meglio Dragon Rouge, leggete la sua intervista.

 

Vuoi lasciare il tuo commento a questo libro?