LE SIBILLE DELLE PORTE DELLA LUNA di Devon Scott

Moon Doors Sibyls – Le Sibille delle Porte della Luna di DEVON SCOTT
Coproduzione Brigantia Editrice/Spaziofatato Edizioni, Carini (PA), 2019
Libretto in inglese e in italiano di 88 pagine + 40 carte a colori, Euro 23,00

Illustrazioni di Silvia Ronsisvalle
https://www.brigantiaeditrice.it/home/105-moon-doors-sibyls-sibille

Alla fine del Settecento divenne famosissima Marie-Anne Lenormand, cartomante di Joséphine De Beauharnais, prima moglie di Napoleone. La donna presentava se stessa come “la Sibilla dei salotti” per la sua abituale frequentazione dei salotti della Parigi bene. Dopo la sua morte, la notorietà del suo nome fu sfruttata per primo dall’editore August Reiff, che nel 1845 pubblicò un mazzo di carte con il nome di “Sibille Lenormand”. Da allora, i mazzi dell e “Sibille” si moltiplicarono e divennero di gran moda. 

Un mazzo evocativo, misterioso e affascinante come l’astro che lo ha ispirato.
Composto da 40 carte che, oltre all’immagine che fa riferimento a un presagio specifico, tipica delle comuni Sibille, si collegano ai trentasei decani dello Zodiaco, più quattro che rappresentano le quattro fasi lunari. Ogni immagine è simbolica e ogni carta è abbinata a uno dei tre decani di un segno zodiacale con il suo elemento, il pianeta, due Rune, le piante da inserire nel sacchetto talismanico per aiutare la soluzione del problema e un simbolo portafortuna. Le Rune indicate (due per ogni segno), si usano come talismani: la prima serve a potenziare le caratteristiche positive del segno, la seconda sostiene nei periodi negativi. Prima di utilizzare il mazzo occorre individuare quale carta (e quale decano) rappresenta chi consulta le Sibille; questa carta va lasciata nel mazzo e, se apparirà durante la divinazione, sarà un messaggio preciso riferito alla vostra personalità (Scheda dell’editore).

 

Devon Scott è studiosa di folklore e tradizioni magico-iniziatiche dell’Europa Occidentale e dell’area mediterranea. Ha tenuto conferenze, corsi e seminari in Italia e all’estero, collaborato con riviste e siti web, partecipato a programmi televisivi di informazione e didattici.
Ha pubblicato Tradizioni Perdute, 2001, edizioni Lunaris; I giardini incantati. Le piante e la magia lunare, 2006, edizioni Venexia; Podomanzia. Il cielo sotto di noi, 2008, edizioni L’Età dell’Acquario; Le piante del fascino. Sane, belle e attraenti con l’alchimia verde, 2009, edizioni Aradia; Il cerchio di fuoco. Leggende, folklore e magia dei Celti, 2009, edizioni L’Età dell’Acquario; Almanacco. Il tempo della Magia, 2012, edizioni Spaziofatato; Le Porte della Luna. Magia del Femminile, 2013/2015, edizioni Spaziofatato; Agenda della Mela 2018. La magia Gitana, 2017, Brigantia Editrice. Nel dicembre 2019 ha pubblicato un mazzo di carte, Le Sibille delle Porte della Luna, coproduzione Brigantia Editrice e Spaziofatato Edizioni.
Ha inoltre tradotto e curato L’Homme Rouge delle Tuileries di Paul Christian, edizioni Venexia.
Per saperne di più sull’Autrice, leggete la sua scheda biografica.
Leggete anche la sua Intervista

 

Vuoi lasciare il tuo commento a questo libro con carte?